Martedì 25 Gennaio 2022

LADISPOLI, IN VIAGGIO CON LA POLIZIA LOCALE, PER UNA “PASQUETTA BLINDATA” In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
Lunedì, Aprile 13, 2020 16:20

A Ladispoli numerosi controlli nei parchi in centro e Marina san Nicola . Nel giorno di Pasquetta,

a seguito delle direttive impartite, dall’assessore Amelia Mollica Graziano, nel rispetto del decreto Governativo. In città, numerose sono state le pattuglie della Polizia locale in servizio per controlli e posti di blocco per le vie principali. A queste si sono aggiunti i droni per il controllo dei parchi e delle spiagge, secondo i controlli della Polizia locale, i cittadini che sono fuori di casa senza un valido motivo sono meno del 5%. Il comandante della Polizia locale, Sergio Blasi, ha spiegato che "della gente in giro effettivamente, c'è ne, ma i numeri dimostrano che le persone che fermiamo sono quasi tutte in regola, la percentuale di gente che non è in regola è veramente bassa” e di questo ringraziamo la Cittadinanza. Abbiamo seguito i controlli a bordo di un’auto della Polizia locale, da quello che abbiano documentato Ladispoli, era pressoché deserta, mentre a Marina San Nicola, le finestre delle abitazioni erano quasi tutte chiuse, segno evidente che i Romani, non hanno preferito rischiare, visto che oltre alla forte presenza della Polizia locale, sulla Via Aurelia erano innumerevoli i posti di Blocco “totali”della Polizia di Stato, Carabinieri e Guardia di Finanza. Anche con macchine civili

Share |