Giovedì 23 Settembre 2021

M5S LADISPOLI: COMUNICATO SU CAMBIO ASSESSORE In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Maggio 28, 2021 20:50

Ennesimo cambio nella squadra Grando. Il nostro sindaco calciatore cambia assessori alla stessa velocità
con la quale Zamparini cambiava gli allenatori del Palermo. L’ultima “vittima” è Francesca Lazzeri, anch’essa subentrata due anni fa a Patrizio Falasca, dimessosi per questioni personali e ricordato per aver dichiarato dei redditi inferiori a quelli di un pensionato INPS. Tra assessori dimessi, deleghe tolte, cambi di casacca dei consiglieri di maggioranza (ultimamente hanno riportato in consiglio comunale il simbolo di Forza Italia, partito che tra i suoi fondatori vede anche condannati per mafia) in meno di 4 anni questa giunta potrebbe fare a gara con qualsiasi governo andreottiano della prima repubblica. I motivi di tali decisioni, come sempre, non sono comunicati alla cittadinanza. Questi partiti sono allergici alla trasparenza, oppure si sentono troppo lontani dai cittadini per poter concedere loro qualche spiegazione. La parte interessante di questa mossa politica, degna della Prima repubblica, è la nomina del nuovo assessore: entra nella giunta di destra una persona di sinistra: tale Lorena Panzini, candidata nel 2017 quando sosteneva, in opposizione all’attuale sindaco Grando, il candidato del centro-sinistra Pierini. Non avendo dunque comunicazioni ufficiali riguardo a tale scelta operata dal grando allenatore, le possibilità potrebbero essere due: o vuole sopperire alla perdita dei 3 consiglieri di FDI cercando una sponda nell’area che gravita intorno a Pierini o è una semplice mossa elettorale per prendere voti, imbarcando chiunque. D’altronde nulla ci stupisce più in questa giunta formata da consiglieri già candidati con liste di sinistra ed ex membri UDC. Adesso possiamo tranquillamente affermare che il “grando cambiamento”, tanto pubblicizzato in campagna elettorale, in realtà è semplicemente un “grando raggiramento”, togliendo persone che hanno anche lavorato bene ed inserendo dei personaggi solo per convenienza elettorale. Comincia dunque la campagna elettorale, a tutti coloro i quali vorranno ancora candidarsi con il grando team consigliamo di rileggere la lista dei licenziamenti del sindaco, domani potrebbe toccare anche a voi.. come ci ricorda il grande scrittore Hemingway.
 

Share |