Giovedì 13 Maggio 2021

LADISPOLI: REDDITO DI CITTADINANZA, INIZIATE LE CONVOCAZIONI In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Lunedì, Aprile 12, 2021 11:34

 

L'Amministrazione comunale rende noto che, ai sensi del comma 11 dell’art. 4 del Decreto-Legge n. 4/2019 convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2019, n. 26 (in G.U. 29/03/2019, n. 75),

sono in corso di inoltro le comunicazioni di convocazione dei nuclei familiari titolari di Reddito di Cittadinanza per la sottoscrizione del Patto di Inclusione Sociale.

Si invitano, pertanto, i soggetti beneficiari convocati dalle Assistenti Sociali a presentarsi il giorno e all’orario stabiliti, nel rispetto delle normative anti-covid -19, presso il Comune di Ladispoli sito in Piazza G. Falcone n. 1 oppure a comunicare l’eventuale richiesta di differimento della citata convocazione, ovvero la mancata notifica della stessa, all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si informano tutti i titolari di Reddito di Cittadinanza che ai sensi dell’art. 7 comma 7 del Decreto-Legge n. 4/2019 convertito con modificazioni dalla L. 28 marzo 2019, n. 26 (in G.U. 29/03/2019, n. 75), fatti salvi i casi di esonero ed esclusione, in caso di mancata presentazione alla sopra riferita convocazione ed in assenza di giustificato motivo da parte anche di un solo componente il nucleo familiare, si applicano le seguenti sanzioni:

  • la decurtazione di una mensilità del beneficio economico, nel caso di prima mancata presentazione;
  • la decurtazione di due mensilità nel caso di seconda mancata presentazione;
  • la decadenza dalla prestazione, in caso di ulteriore mancata presentazione.

 

Lo rendono noto l’assessore alle Politiche sociali, Lucia Cordeschi, e il consigliere delegato ai Progetti di pubblica utilità per i fruitori di sussidi statali, Luca Quintavalle.

 

Share |
Ultima modifica il Martedì, 13 Aprile 2021 10:41