Sabato 28 Novembre 2020

ITALIA IN COMUNE LADISPOLI: "FACCIAMO IL TERZO TENTATIVO CON LA SPERANZA DI SVEGLIARLA"

Venerdì, Novembre 13, 2020 11:00

 

(riceviamo e pubblichiamo) Un famoso detto diceva,non c’è due senza tre,e si noi di “Italia in Comune Ladispoli” non ci arrendiamo e scriviamo il terzo comunicato collegato alla Pandemia,tutte e tre le volte, abbiamo invitato il Sindaco,

a dire, ma soprattutto a fare qualcosa,ma lui sistematicamente fà tutt’altro, come pochi giorni fà, lo troviamo al mercato facendo lo sceriffo,cercando lui di capire se era il caso di chiudere il mercato settimanale,o tenerlo aperto,e si caro Sindaco non ci siamo, invece di andare tra gli operatori accompagnato da qualche sindacalista venuto da lontano, avrebbe dovuto confrontarsi prima con gli ambulanti locali, visto che già sono sufficientemente preoccupati del loro destino,o come pochi giorni fà sul Viale Italia sfilava, il suo Vice Sindaco chiedendo di indossare la mascherina,con tanto di filmato postato su facebook,Sindaco la Città non ha bisogno di queste sfilate piene di ipocrisia,glielo abbiamo detto già in precedenza,non alterni momenti da negazionista ad apparente atteggiamento intransigente sull’applicazione dei DPCM,oltre a queste sceneggiate, faccia qualcosa di serio e di concreto, che sia nei suoi poteri,inizi a far rispettare sempre e in modo costante la legge, inoltre lo ripeteremo fino alla noia lei non ha accettato nessun consiglio dato da noi,su come poter aiutare quegli ambulanti che l’hanno vista sfilare nel mercato o a quei commercianti ai quali lei in piazza ha espresso vicinanza,vede a parole è facile, noi abbiamo proposto tante cose che lei avrebbe potuto fare, e che può ancora fare, per i commercianti, artigiani,ambulanti,e per tutti i cittadini,inizi con il ridurre come comune tasse e tariffe,(Tari,Imu,Tosap,Insegne e altro ancora) lei in questi nove mesi non ha dato nessun aiuto concreto,l’unica cosa fatta, ha distribuito buoni alimentari,ma si è ben guardato di dire che quel mezzo milione di euro erano stati erogati al Comune, dal Governo Centrale e Regionale,Sindaco le rinnoviamo l’invito,invece di mandare Consiglieri con la Fascia tricolore alle manifestazioni di negazionisti o lei farsi qualche passeggiata con relativo selfie,noi non demordiamo e anche con questo nostro TERZO tentativo speriamo di svegliarla,e che arrivino azioni concrete a favore dei cittadini, ormai al collasso economico e psicologico, abbandonati al loro destino da questa Amministrazione,impegnata a fare sfilate e Palazzi

ITALIA IN COMUNE LADISPOLI

Sezione Maurizio Biasetti

 

Share |