Martedì 7 Aprile 2020

Lo scrittore Pino Casamassima a Ladispoli, giovedì 23 gennaio per presentare il suo libro “Legami criminali”

Lunedì, Gennaio 20, 2020 20:26

Giovedì 23 gennaio, sarà a Ladispoli, per presentare il suo ultimo libro “Legami criminali” il giornalista e scrittore Pino Casamassima. La carriera di Casamassima inizia nella seconda metà degli anni Settanta con i quotidiani Il Giornale di Brescia e Bresciaoggi.

Caporedattore a Cronos, passa a Rombo, quindi è caposervizio a L'Indipendente, e dopo la sua chiusura scrive per il manifesto; passa quindi a collaborare al QN (Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione). Attualmente scrive per l'edizione bresciana del Corriere della SeraFocus Storia, BBC History, Il Dubbio. Ha diretto le riviste Cronos, CarF1 Magazine, Coupé&Cabrio. Per la De Ferrari ha diretto la collana Controcanto, Digital Portrait e Novels. Ha collaborato con i network americani CBS e History Channel, con la testata argentina A Todo Motor, la giapponese Auto Techno. È stato consulente di Rcs Libri, ha collaborato con Rai Storia ed è stato tra gli autori de La Storia siamo noi. Ha pubblicato una quarantina di libri, alcuni dei quali tradotti all'estero, Cina compresa. Per il teatro ha scritto una ventina di testi. Ha diretto il Mario Rigoni Stern, teatro comunale di Vestone, e Salottoteatro per il comune di Salò. Ha creato l'Associazione culturale Hellas Millenium che produce e gestisce le sue narrazioni teatrali. E’ considerato uno dei maggiori esperti dei fenomeni terroristici nel nostro paese. La sua ultima opera, “Legami criminali” è una storia che inizia negli anni 70 del secolo scorso, anni ai quali l’autore è molto legato, in quanto anni della sua giovinezza e prosegue molti anni dopo, collegando il passato politico e sociale del nostro paese con la sua attualità.

L’evento, che sarà introdotto da Mimmo Dieni, avrà inizio alle ore 18. L’autore risponderà alle domande del pubblico. L’ingresso è ovviamente libero.

Share |