Giovedì 21 Novembre 2019

Dobbiamo dire che la famosa ordinanza che vietava l’uso dei fuochi con annessi e connessi, ha funzionata nelle zone centrali della città, ma all’estremità sia a nord che a sud un vero e proprio disastro, orde di barbari hanno lasciato a tarda notte le spiagge in uno stato pietoso non si e’ salvata neanche Marina San Nicola, e, come afferma il vice sindac, purtroppo  le spese per il recupero e lo smaltimento di tutta l’immondizia lasciata sulle spiagge, ricadrà su tutti noi contribuenti. Non parliamo poi del Comune di Fiumicino, confinate con Ladispoli, dove ancora questa mattina si continuava ad alimentare falò come se nulla fosse.

Share |

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.