Martedì 18 Febbraio 2020

L’Onorevole Battilocchio in visita al Centro Studi Atlante – Sabato 21 dicembre si è tenuta l’inaugurazione del nuovo Centro Formativo Universitario del gruppo Atlante,

Share |

Si. Il Comune di Cerveteri spende 78 mila euro per queste feste di Natale e Capodanno (delibera 159 del 28/11/2019)

Avete capito bene. 78 mila euro per le feste.  10 mila per l’albero di Natale. 15 mila per il concerto di capodanno. 7 mila per proiettori laser .10 mila euro di grafica e pubblicità e poi 20 mila per non meglio identificate spese e spettacoli vari varie Insomma. Un vero e proprio paese dei #balocchi.

Certamente avremo il Natale più #sfarzoso di tutta la provincia a nord di Roma! Ma siamo sicuri che non ci siano spese più urgenti e provvedimenti più importanti da prendere, che un proiettore laser ? Noi nutriamo seri dubbi in merito. Certi lussi se li può concedere un comune virtuoso in tutte le necessità primarie dei suoi cittadini. Ma non ci sembra questo il caso di #Cerveteri. Tra emergenza #rifiuti (perché di emergenza si tratta), servizi sociali non adeguati alle necessità, situazioni di #indigenza, #sicurezza stradale carente e segnaletica stradale da aumentare e aggiornare, decoro urbano da curare, turismo da rilanciare e scuole da rinnovare, sono molti i settori nei quali sono necessari interventi, anche superiori ai 78mila euro.

Noi nel nostro piccolo abbiamo presentato degli #emendamenti al bilancio di previsione per il triennio 2020-2022, chiedendo che parte delle risorse stanziate per cultura e organi istituzionali vengano invece destinate ai servizi sociali, alla scuola e al turismo. Si tratta di somme impegnate sul fronte delle attività culturali o di non specificate spese generali degli organi istituzionali, che chiediamo di spostare su altri capitoli. In particolare noi chiediamo 55 mila euro in più in sostegno alle persone #disabili, 40 mila euro per le #famiglie in difficoltà, 20 mila euro per gli #anziani, 20 mila euro in più per rilanciare il #turismo e 10 mila euro di sostegno ai servizi #scolatici ausiliari.

Il nostro non è un comune particolarmente ricco. Ma neanche povero. E i conti sono a posto (questo soprattutto grazie al lavoro egregio degli uffici). I soldi che ci sono vanno spesi bene e per quello che serve. Il nostro sindaco ama spesso ripetere che un euro investito in cultura ne restituisce 4, ma, se Civitavecchia per il suo Natale spende 60 mila euro, Santa Marinella 36 mila, Anguillara 20 mila (e sono solo tre esempi), forse anche Cerveteri può evitare di spendere 78 mila euro per il Natale e destinare parte di quei fondi a cause più urgenti e importanti.

Share |

L’apertura di un commissariato rappresenta un grande successo: non solo per l’Amministrazione, ma per tutta la Collettività. Ogni cittadino anela ad una maggiore sicurezza sociale e ad un maggiore controllo del Territorio da parte delle Forze dell’Ordine:

Share |

Ancora un fine settimana impegnativo per . “Voglio ringraziare tutti coloro che nelle giornate di sabato e domenica sono stati impegnati nelle operazioni di monitoraggio del territorio e soccorso

Share |

Il piano di controllo straordinario del territorio,messo in atto dai Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia diCivitavecchia, intensificata in questo periodo prenatalizio, prosegue senzasosta sulle principali arterie di collegamento e sul litorale laziale. Iservizi impiegati hanno portato all’arresto di una persona, alla denuncia apiede libero di altre tre per reati vari, alla segnalazione amministrativadi due persone per l’inosservanza della legge sugli stupefacenti e alsequestro amministrativo di alcuni veicoli poiché sprovvisti della coperturaassicurativa.In particolare i Carabinieri hanno arrestato:a.      nel comune di Santa Marinella un ragazzo di 30 anni residente in  quel centro, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanzestupefacenti. I militari lo hanno controllato mentre si aggirava a bordo diuna autovettura e, insospettiti dall’atteggiamento di insofferenza e nervosismo, hanno immediatamente effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo 142,50 grammi di hashish già confezionati in dosi, nonché materiale per il taglio ed il confezionamento, il tutto sottoposto a sequestro; hanno denunciato in stato di libertà:b.  nel comune di Ladispoli per ricettazione e per guida senza patente due cittadini romeni di 33 e 27 anni, sorpresi, in orario notturno, all’interno di un’auto provento di furto;

c. nel comune di Cerveteri un minorenne residente in quella cittadina è stato sorpreso in possesso di un coltello di genere proibito;

d.  nel comune di Civitavecchia un uomo di 40 anni per furto aggravato,
dopo essere stato sorpreso all’uscita di un centro commerciale in possesso
di articoli non pagati.
hanno segnalato all’autorità amministrativa ai sensi dell’articolo 75 del
D.P.R. 309/90:
e.      un 28enne abitante a Santa Marinella, già sottoposto alla misura
alternativa degli arresti domiciliari, perché sorpreso all’interno
dell’abitazione con modica quantità di sostanza stupefacente del tipo
hashish;


f.      un 59enne Civitavecchiese perché trovato in possesso di grammi 10.64
di sostanza stupefacente di tipo “MARIJUANA” e di una pianta della stessa
sostanza stupefacente di altezza cm 130 e cm 70 di altezza.
Nel litorale sono state controllate complessivamente 80 persone e 50
veicoli, sottoponendo a sequestro amministrativo numero tre veicoli perché
sprovvisti della polizza assicurativa per le responsabilità civili.

Share |

E’ passato qualche giorno dall’annuncio del Sindaco Grando sul fatto che il ministero dell’Interno abbia individuato il Comune di Ladispoli come luogo idoneo ad allocare un Commissariato di Polizia.

Share |

Pagina 1 di 2

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.