Sabato 23 Gennaio 2021

CERVETERI: LITE IN CASA , AGGREDISCE IL PADRE E I CARABINIERI; ARRESTATO In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Gennaio 05, 2021 13:04

 Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato un 22enne di Cerveteri, per i reati di maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico Ufficiale.

In particolare, nella tarda serata di domenica i Carabinieri della Sezione Radiomobile del NOR della Compagnia di Civitavecchia sono intervenuti presso un’abitazione scongiurando peggiori conseguenze. Infatti nell’abitazione era stata segnalata un’accesa lite familiare e i militari, in pochissimo tempo, si sono recati sul posto dove hanno accertato che un giovane 22enne, per futili motivi e in stato di alterazione psicofisica, stava aggredendo il padre.Il giovane, alla vista dei militari intervenuti, si alterava maggiormente e li minacciava brandendo un coltello, prima di essere definitivamente disarmato e bloccato. L’aggressore è stato successivamente accompagnato presso la Caserma di via Sangallo e, al termine degli accertamenti e sulla scorta delle dichiarazioni raccolte, è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Civitavecchia.

Share |