Stampa questa pagina

Asl Roma 4: Comunicato In merito alla preoccupazione sul caso di positività riscontrato nel reparto di medicina del San Paolo di Civitavecchia In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì, Luglio 01, 2020 14:52

 

In merito alla preoccupazione riguardo il reparto di medicina del San Paolo di Civitavecchia, dove ieri √® stato evidenziato un caso di positivit√† di un operatore sanitario, la Asl Roma 4 specifica che si √® gi√† provveduto nella giornata di ieri ad effettuare i tamponi a tutto il personale e ai pazienti. 

I ricoveri e le dimissioni sono stati momentaneamente sospesi, in attesa di ricevere l'esito di tutti i tamponi. 

In data odierna sono pervenuti 70 tamponi negativi, e si attende l'esito degli altri 30. 

La Asl specifica che sono state adottate tutte le procedure di sicurezza come da protocollo, e che tutti gli operatori sanitari hanno indossato in questi giorni in DPI in modo corretto e che si effettuano di routine le sanificazioni e le disinfezioni per annullare il rischio di contagio.

 

Share |
Ultima modifica il Mercoledì, 01 Luglio 2020 15:01