Giovedì 28 Maggio 2020

M5S: comunicato sulla vicenda della "Pasta Blu" avvenuta qualche settimana fa in una mensa di una scuola di Ladispoli In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Martedì, Dicembre 10, 2019 12:40

(riceviamo e pubblichiamo ) Ha dell’incredibile la vicenda della pasta blu somministrata ai bambini dalla ditta affidataria dell’appalto per la mensa scolastica.

Durante il dibattito scaturito da una interrogazione presentata in Consiglio Comunale dal consigliere Francesco Forte l’assessore Cordeschi, tentando di rispondere, comunica che è stato chiesto alla stessa ditta incaricata di gestire la mensa di fare le analisi ed i dovuti controlli sull’accaduto. 

Ecco spiegato il nostro titolo al presente comunicato.

Ci sembra veramente assurdo, in una situazione così delicata, non aver investito le autorità competenti della richiesta di far chiarezza sull’accaduto.

Molte altre domande sono rimaste ancora senza risposta. Esiste una relazione del 9-10 ottobre in cui la Asl entra nella sede della ditta incaricata? Le analisi sono state fatte solamente dalla ditta? Alla ASL non è stato chiesto un intervento in tal senso, perché l’amministrazione lo riteneva superfluo oppure è stata la Asl a dirle che non poteva farle le analisi laboratoristiche?

Purtroppo non abbiamo avuto risposte, visto che il Sindaco Grando, evidentemente infastidito ed irritato dalle domande del nostro Consigliere Forte, ha inscenato la sua solita arrogante sceneggiata chiudendo ogni possibilità di dialogo.

MoVimento Cinque Stelle Ladispoli

Share |