Martedì 19 Novembre 2019

Caso Vannini, la Procura di Civitavecchia, archivia il procedimento contro il maresciallo Roberto Izzo In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
Lunedì, Settembre 30, 2019 19:37

“La Procura di Civitavecchia ha archiviato il procedimento contro il luogotenente ex Comandante della stazione dei Carbinieri di Ladispoli,

Roberto Izzo, accusato dal commerciante Davide Vannicola di aver coperto e aiutato Antonio Ciontoli nella notte della morte di Marco Vannini. Vannicola aveva infatti raccontato – prima ai giornalisti e poi ai magistrati – che il maresciallo Izzo gli aveva raccontato che a sparare a Marco non era stato Antonio Ciontoli ma il figlio Federico. E il maresciallo lo avrebbe consigliato di prendersi la colpa. La Procura aveva aperto un fascicolo e indagato sentendo vari testimoni tra cui Viola Giorgini, fidanZata si Federico. Ma oggi la decisione di archiviazione”.

Share |