Sabato 29 Febbraio 2020

AUTOSTRADA A12, UOMO DI CERVETERI VA IN ARRESTO CARDIACO, SALVATO DALLA POLIZIA DI STATO In evidenza

Vota questo articolo
(5 Voti)
Sabato, Settembre 14, 2019 22:30

Deve la vita a due angeli custodi che lo hanno salvato. Un attacco di cuore improvviso per un benzinaio in autostrada nell’autogrill Tirrena Est,

in direzione di Civitavecchia e il provvidenziale intervento di due agenti della polstrada di Cerveteri-Ladispoli che hanno avuto la prontezza di soccorrere l’uomo, un cerveterano di 39 anni, che si era accasciato già a terra. Al benzinaio, per due volte in arresto, gli è stato praticato il massaggio cardiaco prima del successivo trasporto in ospedale con l’ambulanza. Francesco Donadio, assistente capo e Giuseppe Catracchia, agente scelto, sono i due poliziotti valorosi nell’efficiente organico guidato dal comandante, Claudio Paolini.

Eros

Share |