Giovedì 12 Dicembre 2019

Il 30 luglio a Ladispoli il convegno “Caravaggio, una falsa verità lunga 400 anni? In evidenza

Vota questo articolo
(1 Vota)
Giovedì, Luglio 18, 2019 9:35

Il prossimo 30 luglio, a partire dalle 15,30,  presso la sala convegni dell’Hotel Villa Margherita di Ladispoli, il periodico Tracciati d'arte, in collaborazione con Orticaweb.it e Centromareradio, organizza il convegno “Caravaggio, una falsa verità lunga 400 anni?”.

 

L’evento, al quale parteciperanno esperti di vari settori, giornalisti, artisti e storici, sarà patrocinato gratuitamente dall’amministrazione comunale di Ladispoli che interverrà con il sindaco Alessandro Grando. Scopo della kermesse sarà presentare un’accurata inchiesta giornalistica che rivelerebbe come Caravaggio, dopo essere approdato nel borgo di Palo Laziale, malato e debilitato, difficilmente potrebbe aver camminato sulla spiaggia fino a Porto Ercole dove avrebbe trovato la morte. Attraverso documenti storici, il convegno tenterà di proporre nuove ipotesi a 410 anni esatti dalla morte del grande pittore. Nei prossimi giorni saranno resi noti ulteriori particolari. Il direttore di Tracciati d’Arte Felicia Caggianelli

* nella foto la giornalista Licia caggianelli  insieme al professor Pacelli( recentemente scomparso) Notissimo studioso del Caravaggio e padre della tesi secondo cui il pittore mori' a Palo,  nel convegno presso la posta vecchia  organizzato con il patrocinio del comune di ladispoli il 22 marzo 2013

 

Share |
Ultima modifica il Sabato, 20 Luglio 2019 09:57