Giovedì 12 Dicembre 2019

LADISPOLI: LA "MITO" URTA ALCUNE VETTURE IN SOSTA E SI CAPOVOLGE, MA COME HA FATTO? In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Domenica, Giugno 30, 2019 22:28

La domanda che tutti si fanno e' "ma come ha fatto?" il ragazzo alla guida della Alfa Romeo Mito che, transitando in via Palermo a pochi metri dall'incrocio di viale Italia a Ladispoli

intorno alle 10,30 di questa sera, ha, con molta probabilità perso il controllo della vettura, ( saranno poi le indagini dei Carabinieri a fare piena luce sull’accaduto) urtando, sembra tre vettura in sosta e capovolgendosi in modo perfetto al centro della carreggiata, è stato un vero miracolo che non sia successo nulla, in quell'angolo c'erano centinaia di ragazzi che, come ogni sera stazionano nei "dehors" dei bar e gelateria della zona , i primi ad arrivare sono stati i ragazzi della Capitaneria di Ladispoli ( li per caso) poi l'arrivo dell'ambulanza e a seguire i Vigili del Fuoco, fortunatamente non e' stato necessario il loro intervento, per il ragazzo sembra solo lievi ferite. Si ripropone, e stasera ne abbiamo avuta l'ennesima riprova, dell'assoluta necessità dell'incremento delle forze di Polizia, Carabinieri con poche pattuglie a disposizione, chiamati da una parte a l'altra della città, Polizia Locale con 18 agenti in organico, alle venti sospendono il servizio. In una città come Ladispoli, in controtendenza, con una fortissima crescita demografica, l'incremento delle forze di Polizia, non e' una richiesta e' una necessità

Share |
Ultima modifica il Domenica, 30 Giugno 2019 23:33