Mercoledì 21 Agosto 2019

la Prof.ssa Ada Maria in Bellofiore compie 100 anni!, donò la sua biblioteca alla scuola del ghirlandaio, oggi gli alunni insieme al Sindaco la festeggiano In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì, Aprile 17, 2019 14:11

Oggi grande festa alla scuola media il Ghirlandaio!, con il Sindaco Alessandro Grando . È stata infatti intitolata la piccola biblioteca della scuola al Questore Giuseppe Maria Giovanni Bellofiore che ha donato all'Istituto il suo studio e la sua corposa biblioteca

. Dal suo gesto, poi, molti hanno deciso di donare libri alla scuola media del Ghirlandaio che oggi vanta un catalogo di migliaia di libri. Ma la data dell'intitolazione non è stata scelta a caso, infatti oggi la moglie del Questore Bellofiore, la Prof.ssa Ada Maria ha compiuto 100 anni!
I ragazzi delle sei classi delle medie, grazie alla coordinatrice Prof.ssa Silvia Borracci, al Preside Roberto Mondelli ed alla Vicepreside Teresa Villano hanno preparato una festa calorosa ed allegra alla "nonna Ada Maria" che per anni ha insegnato proprio lettere alle medie. I ragazzi hanno partecipato attivamente alla festa leggendo un brano sull'importanza della lettura e suonando e danzando coordinati dalla strepitosa professoressa di musica.
È stato quindi letto un profilo del Questore Bellofiore scritto dal Dott. Giuseppe Scandone, suo allievo e attuale Direttore del personale della Polizia di Stato. Emerge la figura di un uomo retto, amante della Giustizia, di immensa cultura, che ha servito la Patria con fedeltà e coraggio, mettendo a frutto i suoi talenti e donando generosamente ai suoi allievi, a figli, nipoti ed in generale ai più giovani il suo sapere.
Presente il Sindaco Alessandro Grando, accompagnato dal Vice Sindaco Pierpaolo Perretta, che si è fermato a tutta la cerimonia ed ha fatto dono alla Signora Ada Maria di uno splendido mazzo di fiori che ha reso immensamente felice la neo-centenaria.
Grande la gioia della signora Ada Maria che, dopo una vita lunga e ricca, dedita alla formazione delle giovani generazioni e con suo marito a servizio del Paese, ha potuto festeggiare un traguardo tanto importante proprio in una scuola circondata dall'affettuosa gratitudine delle istituzioni scolastiche e cittadine.

Share |