Giovedì 11 Agosto 2022

I 9 consiglieri di opposizione : Grando scappa dal confronto come in campagna elettorale In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Luglio 29, 2022 12:47

Il sindaco Grando e la maggioranza dimostrano, ancora una volta, un’arroganza senza limiti. Quanto successo ieri sera durante il consiglio comunale ne è un ulteriore esempio.

Davanti a interrogazioni e mozioni che avevamo presentato come consiglieri di opposizione, il Presidente del Consiglio comunale Augello ha messo in votazione la proposta del sindaco di contingentare i tempi della discussione in 2 ore complessive. Un atto irresponsabile, contro il Regolamento del Consiglio che non prevede limiti di tempo per la trattazione delle mozioni.

Un’azione illegittima che abbiamo rappresentato con forza in aula, scontrandoci con l’insistenza del Presidente Augello a proseguire con la votazione, una strada sbagliata. Come opposizione ci siamo quindi allontanati dai banchi per non legittimare un modo di fare profondamente scorretto. Il Presidente, dopo il primo appello senza numero legale, ha deciso di sciogliere la seduta su indicazione del sindaco Grando che ha scelto di andarsene.

Augello dovrebbe ricordarsi che il suo ruolo gli impone una garanzia di imparzialità e di pari diritti per tutti i consiglieri, indipendentemente dal ruolo che ricoprono.

Ci vuole, ribadiamo, rispetto per le istituzioni e per i cittadini. Ieri, da parte del sindaco Grando e della sua maggioranza, non abbiamo visto né l’uno né l’altro. Chiediamo che venga convocata una riunione dei capigruppo il prima possibile e che si possa procedere a convocare una nuova seduta del Consiglio per archiviare una brutta pagina di politica nella nostra città. I cittadini meritano risposte.

Firmato

I 9 consiglieri di opposizione

Ciarlantini Daniela

Garau Roberto

Marcucci Gianfranco

Marongiu Silvia

Mollica Graziano Amelia

Paliotta Crescenzo

Paparella Fabio

Pascucci Alessio

Trani Eugenio

Share |