Martedì 9 Agosto 2022

Liberamente, domani a Campo di Mare l’inaugurazione della prima spiaggia pubblica attrezzata e accessibile, gratuita e organizzata In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Mercoledì, Giugno 29, 2022 17:45

Alle 18:30 il taglio del nastro. Sarà aperta ogni giorno dalle 09:00 alle 19:00.

 

Pubblica, libera, attrezzata, accessibile a tutti e gratuita. Domani, giovedì 30 giugno alle ore 18:30 taglio del nastro a Campo di Mare per ‘Liberamente’, la spiaggia realizzata dal Comune di Cerveteri grazie al contributo della Regione Lazio. Progettata per la prima volta l’estate scorsa, è stata un  successo. Quest’anno si replica, con la partnership della AS Roma. La spiaggia è idonea ad ospitare in completa sicurezza bagnanti con disabilità motorie permanenti o momentanee ed entrerà in funzione da venerdì 1 luglio, dalle ore 09:00 alle ore 19:00 fino al termine dell’estate.

Interverranno all’inaugurazione, Francesco Pastorella, Director Sustainability & Community Relations Department della AS Roma, e Arturo Mariani, capitano della Asd Roma Calcio Amputati.

La spiaggia “Liberamente”, posizionata sul tratto di spiaggia libera alla sinistra dello stabilimento “Ocean Surf”, sarà dotata di tutti i servizi e attrezzature necessarie per trascorrere una giornata al mare senza barriere e in completa comodità: sedie job, lettini dedicati, docce e spogliatoi idonei, un desk di accoglienza e del personale incaricato che saprà fornire assistenza ai visitatori in totale sicurezza.

“La spiaggia Liberamente è uno di quei progetti voluti fortemente per valorizzare e promuovere il nostro mare. Sono orgogliosa di poter iniziare il mio mandato da Sindaco con l’inaugurazione di questa bellissima struttura – dichiara Elena Gubetti – LIBERAMENTE è un progetto di importanza straordinaria, che fa diventare concretezza il concetto di abbattimento delle barriere. Sulla spiaggia Liberamente infatti, si potranno trascorrere insieme ai rispettivi accompagnatori delle giornate di mare in comodità, sicurezza e libertà. Quella del sociale è certamente una delle sfide più grandi che abbiamo davanti nei prossimi cinque anni. Lavoreremo per garantire a tutti, ad ogni singolo cittadino e cittadina, inclusione e diritti”.

“Charity Partner d’eccezione del progetto di quest’anno – continua il Sindaco di Cerveteri Elena Gubetti – è la AS Roma. La società giallorossa infatti, questa primavera ha organizzato un grande evento di beneficienza i cui proventi sono stati devoluti all’acquisto delle sedie Job che saranno a disposizione dei fruitori della spiaggia. Una partnership che conferma la bontà del progetto, una vera e propria eccellenza in tutta la Regione Lazio, che fa del mare di Cerveteri il mare dell’accessibilità, dei servizi e dei diritti”.

“Sull’accessibilità delle nostre spiagge abbiamo lavorato molto – prosegue il Sindaco Elena Gubetti – sono oramai diversi anni che abbiamo dotato ogni spiaggia libera di passerelle funzionali per garantire la fruibilità dell’arenile a tutti – conclude la Gubetti – inoltre sulle nostre spiagge il Gruppo Comunale di Protezione Civile, con i suoi Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile garantisce assistenza e sorveglianza in spiaggia con il progetto ‘Mare Sicuro’. Liberamente è un sogno che lo scorso anno siamo riusciti a realizzare per la prima volta e quest’anno siamo orgogliosi di poterlo ripetere. La volontà dell’Amministrazione è quella di far sì che questa spiaggia sia un servizio permanente della nostra città anche per i prossimi anni. Con il completamento dei lavori del Lungomare dei Navigatori Etruschi, contiamo di trovare una collocazione ancora migliore per questa meravigliosa struttura”.

Il servizio della spiaggia LIBERAMENTE è fruibile da tutti i cittadini, anche non residenti. È totalmente gratuito. Al fine di consentire una corretta gestione degli spazi, è obbligatorio prenotare il proprio posto.

Share |