Martedì 9 Agosto 2022

Capitaneria di porto e Polizia di frontiera di Civitavecchia intensificano i controlli in ambito portuale In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Venerdì, Giugno 10, 2022 14:52

Questa mattina, nell’ambito della costante attività di monitoraggio e controllo effettuata a tutto campo, la Guardia Costiera di Civitavecchia, congiuntamente a personale della locale Polizia di Frontiera, ha effettuato mirati controlli in ambito portuale,

volti alla verifica del rispetto delle vigenti normative di settore da parte di navette e bus impiegati per lo svolgimento del servizio di trasporto dei passeggeri che transitano nello scalo marittimo.

I controlli sono stati eseguiti presso tutte le aree portuali interessate dal transito dei crocieristi, ivi comprese quelle limitrofe al varco Vespucci ed al Largo della Pace.

Gli esiti delle verifiche operate riportano un totale di 35 veicoli controllati, varie sanzioni elevate, nonché il sequestro di carte di circolazione.

I controlli eseguiti si aggiungono al quotidiano e continuo monitoraggio sulle attività che si svolgono nelle aree portuali e si conferma dunque incessante l’impegno dell’Autorità Marittima volto a garantire il rispetto delle regole stabilite dalle normative nazionali, a tutela della collettività e di coloro che operano, legittimamente e con osservanza delle regole, nel settore del trasporto di persone.

Share |