Martedì 9 Agosto 2022

Ritrovato a Largo di Lavinio il corpo del bagnante disperso in mare da domenica 29 maggio In evidenza

Vota questo articolo
(0 Voti)
Giovedì, Giugno 02, 2022 11:49

Si sono concluse le ricerche in mare, condotte sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Civitavecchia con l’impiego di unità navali e mezzi aerei della Guardia Costiera, dei Vigili del Fuoco, della Polizia di Stato e dell’Aeronautica Militare

e via terra da parte di personale della Guardia Costiera, Carabinieri, Polizia di Stato, Vigili del Fuoco e Protezione Civile, in esito al ritrovamento del bagnante disperso da domenica 29 maggio lungo il tratto di mare antistante il litorale di Nettuno.

La salma, ritrovata a 5 miglia dalla costa al traverso di Lavinio, è stata recuperata da una motovedetta della Guardia Costiera di Anzio, trasportata a terra e, dopo che l’autorità giudiziaria ne ha disposto la riconsegna ai familiari, è stata trasferita presso l’obitorio per il successivo riconoscimento.

Share |