Martedì 28 Luglio 2015
  • Musica orientale per salvare torre Flavia
    Musica orientale per salvare torre Flavia

    L’amministrazione comunale informa i cittadini di Ladispoli che mercoledì 29 luglio, alle ore 21,30, si svolgerà l’evento “Notti d’oriente per torre Flavia”.Sulla spiaggia antistante torre Flavia andrà in scena uno spettacolo di danza mediorientale, patrocinato dall’amministrazione comunale di Ladispoli.

    Share |
  • LADISPOLI: Sindaco Paliotta precisa: Tari 2015, non ci saranno aumenti ma che al contrario ci saranno detrazioni per tutti gli aventi diritto
    LADISPOLI: Sindaco Paliotta precisa: Tari 2015, non ci saranno aumenti ma che al contrario ci saranno detrazioni per tutti gli aventi diritto
    In merito alle notizie riguardanti le tariffe Tari 2015 si precisa che non ci saranno aumenti ma che al contrario ci saranno detrazioni per tutti gli aventi diritto. 
    I dati esaminati nella commissione Bilancio era no disaggregati e per avere il quadro definitivo bisognera' unire le valutazioni e le previsioni dei diversi Uffici. Nell'anno in corso si stanno verificando economie che compensano gli investimenti fatti per mettere a norma tutti gli impianti. Nel 2016, terminato il pagamento degli investimenti,ci saranno a disposizione almeno 800 mila euro per ridurre le tariffe.
    Share |
  • RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA FORZA ITALIA LADISPOLI
    RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO DA FORZA ITALIA LADISPOLI

    FORZA ITALIA : L’AMMINISTRAZIONE CHE COME AL SOLITO NON SA PROGRAMMARE GLI INTERVENTI. In questi giorni la Polizia Locale ci comunica che questa estate non potrà usufruire dei vigili trimestrali perché la  legge vieta all’amministrazione di assumere detto personale. Il Sindaco o il delegato alla sicurezza sapevano che esisteva questa legge e allora come mai non si sono attivati per risolvere il problema in anticipo conoscendo la carenza del personale dato che la popolazione da giugno a settembre raddoppia?

    Share |
  • Riceviamo dal comitato Fermiano Cupinoro
    Riceviamo dal comitato Fermiano Cupinoro

    SCIOPERO DELLA FAME A CUPINORO: VANDALI IGNOTI FANNO A PEZZI GLI STRISCIONI Davanti alla discarica di Cupinoro, un attivista del movimento Fermiamo Cupinoro - Paolo Simonini - è all’ottavo giorno di sciopero della fame per protestare contro l’inquinamento provocato dalla discarica e i progetti per gli impianti a biogas e TMB previsti nell’area.

    Share |
  • concluso, nell’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli, il III Summer Music Camp 2015 realizzato dall’Associazione Massimo Freccia
    concluso, nell’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli, il III Summer Music Camp 2015 realizzato dall’Associazione Massimo Freccia

    La sera del 23 luglio si è concluso, nell’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli, il
    III Summer Music Camp 2015 realizzato dall’Associazione Massimo Freccia con la collaborazione dell’Amministrazione del Comune di Ladispoli che ha messo a disposizione sia il Centro Polifunzionale, sia le aule del Centro Arte e Cultura.

    Share |
  • Ladispoli incontra la Romania
    Ladispoli incontra la Romania

    Il delegato del sindaco ai Rapporti con la Comunità Romena,  Adrian Gherman, rende noto che venerdì, 24 luglio 2015,  l’Ambasciata Romena in Italia ha ricevuto una delegazione del Ministero degli Esteri Romeno guidata dal Ministro Delegato per le Relazioni con le Comunità Romene al Estero, Angel Tilvar.

    Share |
  • Convocazione del Consiglio Comunale per il giorno 28 luglio 2015 ore 19.30
    Convocazione del Consiglio Comunale per il giorno 28 luglio  2015 ore  19.30

    Diretta Radio fm 97.3,  oppure in streaming www.centromareradio.itInvito  a partecipare alla seduta del Consiglio Comunale che si terrà presso l'Aula Consiliare "Fausto Ceraolo" Piazza Falcone, 1 Ladispoli,  per il giorno 28 luglio  2015 h. 19.30;

    Share |
  • Fargnoli: “Un posto di Polizia per Ladispoli”
    Fargnoli: “Un posto di Polizia per Ladispoli”

    A Ladispoli il Consiglio comunale ha approvato all’unanimità la mozione per la richiesta di un posto di Pubblica sicurezza presentata dal consigliere comunale indipendente Gabriele Fargnoli.

    Share |
  • Due decessi sul litorale laziale: la Guardia Costiera raccomanda massima attenzione
    Due decessi sul litorale laziale: la Guardia Costiera raccomanda massima attenzione

    L’ultimo fine settimana di luglio, con le sue ormai abituali torride temperature e l’afa che, ad eccezione di una breve pausa tra venerdì e sabato, è tornata a farsi sentire su tutto il litorale laziale, è stato purtroppo caratterizzato da due incidenti mortali registrati nella zona di Santa Severa (Santa Marinella) e nel Comune di Fiumicino in località Fregene.

    Share |
  • LADISPOLI: CARABINIERI ARRESTANO UN BORSEGGIATORE GRAZIE AD UN CITTADINO AFRICANO
    LADISPOLI: CARABINIERI ARRESTANO UN BORSEGGIATORE GRAZIE AD UN CITTADINO AFRICANO

    Quell’arresto al borseggiatore lo si deve ad un cittadino africano che non si è girato dall’altra parte nel momento in cui ha visto che una donna era stata derubata del suo portafogli, ma ha fatto di tutto per seguire l’uomo e ci è riuscito. Si chiama Chibuike Samuel, è un venditore ambulante nigeriano che vive a Ladispoli da 20 anni ed è lui il protagonista di una storia finita a lieto fine. Tanto che l’Arma dei carabinieri sta scrivendo al Comune affinchè venga dato il giusto riconoscimento ad un esempio di coraggio e altruismo.

    Share |
  • Marina San Nicola: trovato morto sulla spiaggia un venditore
    Marina San Nicola: trovato morto sulla spiaggia un venditore

    da alcune testimonianze il venditore dovrebbe avere origini  del Bangladesh, sembra fosse molto conosciuto a Marina San Nicola, dove svolgeva la sua attivita di "vu cumprà" era molto apprezzato per la sua simpatia e cordialita' ed era solito fare il riposino pomeridiano tra gli scogli nei pressi di punta rossa, forse per questo nessuno ha notato che l'uomo con molta probabilità colto da malore, era già morto, e quando qualcuno ha dato l'allarme era troppo tardi,  sul posto Guardia Costiera  118  e Carabinieri di Ladispoli che svolgono le indagini

    Share |
  • 30 ore alla deriva: strappati alla morte dalla Guardia Costiera
    30 ore alla deriva: strappati alla morte dalla Guardia Costiera

    Un imponente spiegamento di mezzi da parte della Direzione Marittima del Lazio, che ha coordinato unità SAR provenienti da più Comandi dipendenti (Anzio, Terracina, Gaeta e Ponza), due aerei ATR42 partiti dalle basi della Guardia Costiera di Catania e di Pescara, oltre ad un elicottero dei Vigili del fuoco proveniente da Ciampino.

    Share |
  • Riceviamo e Pubblichiamo dal M5S Ladispoli
    Riceviamo e Pubblichiamo dal M5S Ladispoli

    GRANDE SUCCESSO DELL'INIZIATIVA IN PIAZZA DEL M5S

    Esprimiamo grande soddisfazione per l'esito dell'evento di ieri sera in piazza Rossellini. Il successo della manifestazione, evidenziato dalla nutrita partecipazione dei cittadini, ha dimostrato che, anche nella nostra città, è possibile portare in piazza iniziative di forte valenza culturale. Perfino d'estate!

    Share |
  • precisazioni del Comandante della Polizia Locale di Ladispoli Sergio Blasi, in merito agli autovelox
    precisazioni del Comandante della Polizia Locale di Ladispoli  Sergio Blasi, in merito agli autovelox

    In merito agli articoli di stampa nei quali il Movimento 5 Stelle paventa situazioni di non conformità delle postazioni di rilevamento della velocità poste sulla SS1 Aurelia nel tratto di competenza territoriale si rende noto quanto segue. Le precisazioni sono state redatte sulla base sia della normativa che regola le postazioni fisse di rilevamento della velocità  sia sulle normative comportamentali del vigente Codice della Strada.

    Share |
  • “Per colpa dell’ingordigia di qualcuno non decolla il progetto di tutela della palude”
    “Per colpa dell’ingordigia di qualcuno  non decolla il progetto di tutela della palude”

    L’amministrazione comunale informa i cittadini di Ladispoli che si è svolto un incontro tra le amministrazioni di Ladispoli e Cerveteri con l’Università la Sapienza di Roma ed Area metropolitana sul tema “Progetto a tutela e salvaguardia della palude di torre Flavia.

    Share |

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come  disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie nella sezione relativa alla PRIVACY.